La nostra Città: l’ARTE nel nome!

L’arte non sta solo in chi riesce a comunicare, essa risiede soprattutto in chi lo fa perché sente la necessità di trasmettere un messaggio. Le associazioni culturali del nostro paese sono perfettamente in linea con questa definizione

Artena porta arte nel nome e, in questi ultimi mesi, nonostante la situazione di fragilità politica, lo abbiamo dimostrato. L’arte non sta solo in chi riesce a comunicare, essa risiede soprattutto in chi lo fa perché sente la necessità di trasmettere un messaggio. Le associazioni culturali del nostro paese sono perfettamente in linea con questa definizione. I ragazzi del Servizio Civile Universale, il Circolo Arci Montefortino, Live Artena, l’associazione Pro Loco sono solo alcuni dei protagonisti che hanno donato alla comunità frammenti di cultura che rimarranno impressi nelle memorie dei cittadini.
Il circolo Arci si mobilita sul territorio da più di dieci anni e lo fa attraverso l’organizzazione di attività ed eventi culturali che coinvolgono una gran parte della comunità artenese. Tra gli ultimi eventi organizzati figurano la presentazione del libro “Nella musica del vento” ad opera del celebre Marco Steiner, il quale ritornerà ad Artena il 27 ottobre per presentare il suo nuovo romanzo “La nave dei folli”, il concerto in occasione della Festa della Liberazione che ha visto come protagonista la band Vinnie Jonez, la prima edizione del festival Primordi Punk in Piazza della Resistenza, in cui si sono esibiti Plakkaggio e altre band della zona. Sempre per la comunità, per la crescita, con lo stesso obiettivo, i nuovi ragazzi del Servizio Civile Universale si sono subito dimostrati determinati promuovendo la serie di eventi intitolata “ARTena”. Donazione di libri, sessione di lettura di poesie, musica dal vivo, attività ricreative per i bambini della scuola elementare e mostra fotografica. Da ex volontario non posso che congratularmi con loro per tutto il lavoro svolto finora e, ovviamente, se questo è l’inizio, non vedo l’ora di vedere dove li porterà il futuro.
Non dimentichiamoci del Live Artena, da più di 12 anni, sempre sul pezzo. Grazie a quest’associazione, Artena ha visto negli ultimi anni il susseguirsi di numerosi artisti, alcuni di fama internazionale. Spiccano fra i tanti nomi Daniel Waples, The Giornalisti, Soviet Soviet, Nerone, Venerus. Molti potrebbero considerare queste parole un semplice elenco, un minestrone. In realtà, questa è la dimostrazione della nostra presenza. Quante volte ci siamo trovati ad ascoltare le solite frasi “Ad Artena non c’è nulla”, “Ma non fanno mai niente” e altre affermazioni donate al vento senza alcun tipo di fondamento. Se ai vostri occhi non appare nulla è perché non sapete dove guardare o siete troppo pigri per cercare, aspettate che il cameriere venga a prendere l’ordine al vostro tavolo per poi servirvi. La cultura viene diffusa soltanto a chi è disposto ad ascoltare. Non è un piatto di carbonara o l’aperitivo delle 18, essa è la più bella delle dame e, come tale, merita impegno, ricerca, lealtà. Le associazioni culturali del territorio lo sanno più di chiunque altro e, come ho già detto tra le prime righe, lo hanno dimostrato. Noi ci siamo per chi vuole la nostra compagnia e per chi ama il dibattito. Artena c’è!
Per rimanere aggiornato sugli eventi che si svolgeranno nelle prossime settimane visita le pagine Instagram/Facebook delle associazioni che operano sul territorio.
Servizio Civile Universale Facebook: https://www.facebook.com/bcartena/
Servizio Civile Universale Instagram: https://www.instagram.com/bibliotecacomunalediartena/
Circolo Arci Montefortino Facebook: https://www.facebook.com/montefortino93
Circolo Arci Montefortino Instagram: https://www.instagram.com/arci_montefortino93/
Live Artena Facebook: https://www.facebook.com/LiveArtena
Live Artena Instagram: https://www.instagram.com/live.artena/
Associazione Pro Loco Artena Facebook: https://www.facebook.com/associazioneprolocoartena
Associazione Pro Loco Artena Instagram: https://www.instagram.com/proloco_artena/

NICCOLO’ PECORARI